sedie design




Sedie design

L’arredamento di una casa deve essere scelto con la massima cura, optare per uno stile piuttosto che per un altro potrebbe cambiarne radicalmente l’aspetto, in questo ci può aiutare sedie design, con informazioni utili sui vari stili con la quale si può adattare ogni tipo d’ambiente.

Spesso quando ci si trova di fronte ad un bivio del genere si teme di sbagliare perchè, generalmente, si vuole fare in modo che i mobili scelti possano rimanere sempre attuali nel tempo, senza perdere in valore nè in stile. Inoltre, elemento da non sottovalutare, la crisi economica, che colpisce un pò tutti, non permette di prendere decisioni con leggerezza, soprattutto nei casi in cui gli investimenti non sono di poca rilevanza. La parola d’ordine da seguire in queste circostanze è: oculatezza. Con i giusti accorgimenti è possibile arredare al meglio gli spazi con un tocco di eleganza e glamour.

La risposta a questo tipo di esigenze è orientarsi verso mobili di design che, realizzati in modelli innovativi ed esclusivi, non perderanno valore nel tempo ma rimarranno sempre dei pezzi unici e particolari sia nella forma che nella funzionalità.

Le sedie design rappresentato un complemento d’arredo molto importante per ogni tipo di casa. Immancabili e irrinunciabili, sono, per la loro funzione, protagoniste di qualsiasi tipo di composizione. Queste sedute, in particolare, per loro conformazione, non sono solamente oggetti su cui sedere, ma sono espressione di estro e arte.

Ogni camera della casa, dalla cucina, al bagno, alla camera da letto ha una sedia al suo interno, utilizzata non solo ed esclusivamente come seduta ma anche, e a volte soprattutto, come appoggio. Con una sedia design, oltre alla comodità si dona quel “quidi” in più a qualsiasi stile.

Materiali delle sedie design

Molteplici i materiali che caratterizzano questo tipo di complemento. Il legno è sempre un classico, robusto e resistente nel tempo, conferisce alle sedie design, che ha generalmente forme lineari e moderne, un tocco di calore. Perfetto quindi per la cucina e la camera da letto, luoghi adibiti al relax e all’accoglienza, declinati nei modi più disparati.

I materiali di metallo, tipo l’alluminio o altre leghe metalliche, sono leggerissimi, il che rende le sedie impilabili una sull’altra, sì da risolvere ogni problema di spazio, e facilmente trasportabili. Il colore freddo e le linee minimali, le rendono adatte per l’arredo delle sale da pranzo o dei salotti dal gusto contemporaneo, magari abbinate a tende o tappeti dai colori black e white accompagnate a tutto ciò che il mondo hi tech offre.

Le resine e le plastiche sono i materiali più versatili, facili da lavare e da pulire. Gli accessori creati con questo materiale sono le più adatte a bagno e cucina, perchè non temono l’acqua nè le macchie. Presente un’ampia gamma di colori, dai più accesi ai colori pastello, possono essere abbinati alle tonalità dei pensili o, per un tocco vintage, alle sfumature delle piastrelle e dei pavimenti.

Le sedie realizzate in materiali misti, ad esempio legno e resina, metallo e legno e così via, sono adatte a qualsiasi uso e stanza, dipende molto da che impronta si voglia dare agli spazi e dal gusto di chi arreda, sono il compromesso giusto per chi è tendenzialmente indeciso o per chi non voglia arredare con uno stile molto marcato e definito.

Con riferimento alle forme, si ha solo l’imbarazzo della scelta, perchè questo tipo di seduta nasce appunto come rottura rispetto alle linee tradizionali del passato per adottarne invece di fresche ed innovative. Dagli anni del boom economico, in Italia, si sviluppa un gusto per le cose particolari, uniche, alle volte addirittura estreme, il che si coniugava con la nascita di tanti stili nuovi che prendevano prepotentemente piede nella vita quotidiana di tutti. Un salto verso un mondo nuovo e ricco di gioia, colore e allegria che con la Guerra si erano perse inesorabilmente.

L’universo delle sedie è ricco di forme e tonalità per ciascun gusto ed esigenza. Nessuno ne può rimanere scontento o insoddisfatto.

Bellissime sono le sedie con schienale altro, a mò di trono, conferiscono autorevolezza e prestigio. Comode ma allo stesso tempo d’effetto, sono l’ideale abbinate a tavoli in cristallo oppure a tavoli realizzati artigianalmente con legni pregiati e lavorati rigorosamente a mano.

Dall’aspetto raffinato sono le sedie dalla tipica forma ad s allungata, espressione del modernariato degli anni sessanta, realizzate in resina resistente, dai colori sgargianti, sono perfette non solo per gli arredi delle abitazioni private ma anche di uffici, di sale riunioni o di sale d’aspetto, grazie alle forme accattivanti ma formali.

E che dire poi delle sedie con chaise longue, sono l’esempio di come una sedia possa esprimere al meglio comodità e relax, perfetto per ogni momento della giornata.

Le sedie design sono un’eccellenza, un prodotto del Made in Italy che tutti cercano di imitare ma senza alcun successo. Il loro valore, così prezioso ed irripetibile, li rende oggetti del desiderio che tutti vorrebbero avere per trasformare le proprie case in luoghi magici in cui vivere e, soprattutto, sognare.

Sedie design, l’arte di arredare usando le sedie. Consulta i sito e scopri i migliori modelli e forme di sedie per arredare i tuoi ambienti con stile e gusto!

  • Twitter
  • del.icio.us
  • Digg
  • Facebook
  • Technorati
  • Reddit
  • Yahoo Buzz
  • StumbleUpon